Zerocalcare il fumetto su “Internazionale”

Gennaio 11, 2024
1 min read
Zerocalcare in fondo al pozzo

Il nuovo fumetto di Zerocalcare dal titolo “In Fondo al Pozzo” sarà presente sul nuovo numero del settimanale Internazionale in edicola dal 12 gennaio. La storia sarà incentrata su Ilaria Salis, l’antifascista milanese detenuta in Ungheria. “Una storia di nazisti, galera e responsabilità”.

Zerocalcare

Ma ripercorriamo la vicenda:

L’11 febbraio 2023 Ilaria Salis, cittadina italiana, ha partecipato a una manifestazione antinazista a Budapest. Le tensioni durante l’evento hanno portato a scontri e percosse, in seguito ai quali alcune persone sono rimaste ferite. Ilaria è stata poi fermata dalla polizia ungherese con l’accusa di lesioni personali gravi, anche se le ferite delle due persone aggredite che l’avevano denunciata erano solo lievi. La magistratura ungherese ritiene che le vittime abbiano subito “atti potenzialmente in grado di causare la morte”, punibili con una pena di 16 anni.

Secondo quanto riportato da Fabio Tonacci su la Repubblica del 16 dicembre 2023, Ilaria è stata reclusa per 6 mesi in Ungheria, impossibilitata a telefonare e in condizioni disumane, e legata per il collo in una cella insieme a topi e scarafaggi.

Lo stato delle carceri ungheresi è stato documentato e criticato dalla Corte europea dei diritti dell’uomo e dal Comitato per la prevenzione della tortura del Consiglio d’Europa.

Don't Miss