Daniele Fortuna

Gennaio 16, 2024
1 min read
Tre sculture dell'artista Daniele Fortuna raffiguranti tre volti d'ispirazione greco-romana realizzate in legno e verniciate in colori pop

Le sculture di Daniele Fortuna hanno come punto di partenza soggetti classici, busti greco-romani che vengono ricreati in legno, con una tecnica che accosta più livelli sfalsati, ricordando quasi una riproduzione digitale.

Le sue opere riescono a coniugare perfettamente una estetica pop e forme classiche, creando un ponte tra passato e presente, riavvicinandole inoltre alla loro concezione primitiva: in origine, infatti, le statue della classicità erano colorate ma, per secoli, erroneamente credute bianche a causa del deterioramento dei pigmenti originali.

In qualche modo, Daniele Fortuna attua quindi, attraverso la contemporaneità, un ritorno al passato.

“Se si guarda tutta la storia dell’arte, c’è sempre stato un rifare qualcosa di già esistente prima; e quindi, invece di cercare l’assoluta originalità, secondo me bisogna concentrarsi su quello che abbiamo (anche perché comunque il bagaglio culturale che abbiamo è fantastico ed è da omaggiare) e renderlo più contemporaneo aggiornandolo.”

In aggiunta un’ampia iconografia pop e contemporanea invade le opere, attingendo ai lavori di grandi nomi, come Maurizio Cattelan e Takashi Murakami, a loghi di famosi stilisti; a marchi noti a livello mondiale, a personaggi di cartoni animati, dei fumetti, o del mondo cinematografico, come Mickey Mouse e Batman, per arrivare a personaggi famosi, come Albert Einstein, e a rimandi al mondo della musica, in particolare quella dei Queen.

Per creare Daniele Fortuna parte dal legno, in quanto materiale vivo.

“Il legno era un materiale che già sentivo mio. Lo trovo un materiale ‘caldo’ perché, quando lo tocchi, senti che ha quella specie di porosità anche se lo dipingo. E questo essere ‘caldo’ mi rappresenta perché io sono una persona molto conviviale, di compagnia. Il legno, poi, è vivo anche perché si dilata e si restringe, ha veramente una sua vita.”

Tra le serie più note di Daniele Fortuna troviamo Colormination, Heads Will Roll Thologiny.

A rappresentare l’artista, Deodato Arte, tra le Gallerie più importanti a livello nazionale ed internazionale con 2 sedi a Milano, 2 in Sardegna, 1 a Roma, 1 a Courmayeur, 1 a St.Moritz, 1 a Pietrasanta 1 a Bruxelles,e con un sito e-commerce con oltre 3000 opere d’arte moderna e contemporanea.  

Qui per la sezione dedicata a Daniele Fortuna

Don't Miss