Fuga di Kenneth Blom alla Kou Gallery

Ottobre 14, 2023
1 min read
Quadro cheraffigura un ragazzo sullo sfondo c'è una piscina. Il quadro è dipinto nei toni dell'azzurro dall'artista norvegese Kenneth Blom

Si terrà fino al 27 ottobre 2023, presso la Kou Gallery in Roma la prima personale italiana dell’artista norvegese Kenneth Blom che con il titolo “Fuga” presenta una serie di opere create appositamente per la mostra.

Il lavoro dell’artista è caratterizzato da una miscela di elementi che affrontano le relazioni tra figura e ambiente industriale. I suoi spazi sono tipicamente resi per parlare di vasti spazi vuoti e le sue figure sono posizionate in modo sparso. Sebbene la struttura architettonica sia chiaramente una parte importante del lavoro di Blom, è spesso resa con pennellate gestuali e colori vivaci, e le sue figure sono raffigurate con la stessa miscela di elusività e precisione. Questi elementi si combinano per creare mondi solitari e psicologicamente indipendenti.

Le opere pittoriche di Kenneth Blom emanano una sottile tensione psicologica evocando una latente atmosfera da film noir.

Nel suo approccio compositivo, Blom adotta abilmente il ruolo di regista, utilizzando scenografie di sfondo come palcoscenico espressivo per svelare il dramma umano insito nei suoi racconti visivi. Nelle sue tele, una sapiente fusione di elementi geometrici, unita all’uso magistrale di linee diagonali e punti di fuga, evoca una forte atmosfera architettonica che ricorda le opere pionieristiche di Mies Van Der Rohe, Alvar Aalto, Le Corbusier e Walter Gropius, agli albori dell’architettura moderna.

Allo stesso tempo, l’intento artistico dell’artista va oltre la mera rappresentazione di ambienti specifici; mirando invece a suscitare profonde sensazioni ed emozioni nello spettatore, stabilendo così il perfetto sfondo per le messe in scena dei suoi soggetti/attori.

Le enigmatiche figure che popolano i suoi quadri sembrano guidati da una profonda sensibilità, anche nei momenti di staticità.

La personale è curata da Luisa Catucci e Massimo Scaringella.

Kou Gallery è uno spazio interdisciplinare che si propone come luogo di confronto e condivisione di nuove idee, andando così a creare un ambiente di integrazione e contaminazione atto a promuovere l’arte contemporanea della capitale.

La Galleria ha la volontà di essere un importante punto d’incontro tra artisti, un luogo significativo dove poter ampliare i propri orizzonti, portando a un cambiamento significativo del panorama artistico romano e internazionale, un mezzo tramite il quale Roma possa riaffermare il suo ruolo nel mondo dell’arte italiana.

Fuga – Kenneth Blom

14 settembre -27 ottobre 2023

Kou Gallery

Via della Barchetta, 13 Roma

Don't Miss