Il “dopamine decor” per il 2024

Settembre 18, 2023
1 min read

Una casa colorata può rendere più felici. E’ questo il sintesi il motivo ispirazionale del “dopamine decor”, o dopamine design.

Colori vivaci, motivi audaci, stampe eclettiche, texture tattili e voluttuose e un’atmosfera retrò piena di nostalgia. 

La dopamina è un neurotrasmettitore, un messaggero chimico che, quando rilasciato nel cervello, induce sentimenti di felicità, benessere,relax e appagamento

Il dopamine decor basato appunto sul colore, motivi a contrasto e massimalismo, riporta alla mente ricordi di una infanzia spensierata, le luci eccentriche delle camere dei teenager, i poster dalle grafiche sgargianti fissati alle pareti delle camerette, le colorate insegne al neon, i giochi da tavolo,le collezioni di Barbie, i supereroi di diverso formato accostati tra loro, i mattoncini Lego dai mille colori sparsi disordinatamente su spessi tappeti.

Il dopamine decor inoltre ha tra i suoi princìpi anche riuso e sostenibilità. Proprio perché lo scopo è quello di evocare ricordi felici, contempla l’introduzione negli spazi abitativi di pezzi vintage, sapientemente mescolati a ricordi personali come composizioni fotografiche della propria famiglia, di un luogo o di un’esperienza  a cui siamo particolarmente legati, giocattoli da collezione, manifesti d’epoca o vecchie cover di vinili.

Scegliere una combinazione di colori di proprio gusto è un ottimo punto di partenza. “Per creare un ambiente armonico, è fondamentale mantenere però una coerenza nella palette dei colori; quindi si possono utilizzare diverse sfumature della stessa tonalità o attenendosi a un paio di combinazioni. E’ preferibile, per non strafare, utilizzare i colori più vivaci sulle pareti più piccole e prestare la massima attenzione all’illuminazione. Se si utilizzano luci intense, potremmo ottenere un effetto stridente con i toni di colore esistenti sulle pareti o sulla tappezzeria. Pertanto, è necessario utilizzare un’illuminazione adeguata per creare un aspetto gioioso ma armonico.

Don't Miss