Ducati e i 50anni di Bologna Arte Fiera

Gennaio 17, 2024
1 min read
Ducati Arte Fiera

Ducati, iconica azienda motociclistica bolognese si appresta a segnare il suo ingresso nel mondo dell’arte diventando partner di Arte Fiera. La nota rassegna bolognese, che quest’anno celebra il suo cinquantesimo, rappresenta una fondamentale testimonianza dell’evoluzione dell’arte moderna e contemporanea, degli stili e delle correnti artistiche. Una decisione, quella di Ducati, che sottolinea l’impegno dell’azienda per la bellezza, l’innovazione e la celebrazione dell’italianità di eccellenza.

Ducati Arte Fiera

L’ESTETICA DELLA MOBILITÀ

L’affinità di Ducati per la bellezza si riflette da tempo nella costruzione delle sue motociclette, concepite come una magica miscela di tecnologia ed estetica; una filosofia questa, che si allinea perfettamente al mondo dell’arte. Sia Ducati che Arte Fiera rappresentano con orgoglio l’Emilia-Romagna e il Made in Italy. Entrambi accomunati anche da profonde radici nel vivace tessuto culturale bolognese.

La partnership tra Ducati e Arte Fiera va oltre la semplice associazione. Il colosso motociclistico sosterrà attivamente “Percorso”, un format innovativo all’interno della fiera che simboleggia mobilità e dinamismo. Questo percorso tematico collega le gallerie selezionate della Sezione Principale di Arte Fiera. Il tema di quest’anno si concentra sul linguaggio universale del disegno, una forma d’arte che trascende i confini generazionali e linguistici.

IL RUOLO ATTIVO DI DUCATI

L’impegno di Ducati in Arte Fiera va oltre la sponsorizzazione: quest’anno sarà istituito  il “Premio Officina Arte Ducati”. Una giuria appositamente nominata, guidata da criteri in linea con i valori del marchio Ducati, riconoscerà e premierà i lavori più meritevoli esposti in fiera. Questa iniziativa consolida l’impegno di Ducati nella promozione del talento artistico e dell’innovazione.

UN INNO SCULTOREO ALLA DUCATI

Aggiungendo un tocco di meraviglia alla fiera, Ducati presenta una vera opera d’arte: una scultura scolpita in marmo Acquabianca intitolata “Fortitudo Mea in Levitate”. Ispirata all’essenza estetica della Panigale, questa creazione cattura il delicato equilibrio tra la leggerezza della forma e il peso del pregiato marmo di Carrara. I visitatori avranno l’opportunità di ammirare questo capolavoro unico della Ducati durante il periodo di apertura della fiera.

.

Don't Miss