Biennale Arte Venezia i Leoni alla Carriera

Novembre 3, 2023
1 min read
Biennale Venezia 2024 Fotogrfia dell'artista italo brasiliana Anna Maria Maiolini e dell'artista turca Nil Yalter Leoni d'oro alla carriera .

A Biennale Arte Venezia 2024 i Leoni alla carriera vanno ad Anna Maria Maiolino e Nil Yalter

I Leoni d’oro alla Carriera della 60ma Biennale d’Arte di Venezia sono stati assegnati all’artista italobrasiliana Anna Maria Maiolino e l’artista turca Nil Yalter

La decisione è stata approvata dal Cda della Biennale, presieduto da Roberto Cicutto, su proposta di Adriano Pedrosa, Curatore della 60ma Esposizione, intitolata Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere, che aprirà dal 20 aprile al 24 novembre 2024.

«Questa decisione è particolarmente significativa – ha dichiarato Adriano Pedrosa – alla luce del titolo e del contesto della Mostra, incentrata su artisti che hanno viaggiato e migrato tra Nord e Sud, Europa e altri Paesi, o viceversa. La mia scelta, in tal senso, ricade su due artiste straordinarie e pionieristiche, nonché migranti, che incarnano in molti modi lo spirito di Stranieri Ovunque – Foreigners Everywhere: Anna Maria Maiolino (Scalea, Italia, 1942; vive a San Paolo, Brasile), emigrata dall’Italia al Sud America, prima in Venezuela e poi in Brasile, dove oggi vive, e Nil Yalter (Cairo, Egitto, 1938; vive a Parigi, Francia), turca, trasferitasi dal Cairo a Istanbul e infine a Parigi, dove risiede».

Entrambe le artiste parteciperanno per la prima volta alla Biennale Arte nel 2024: Maiolino con una nuova opera di grandi dimensioni che prosegue e sviluppa la serie delle sue sculture e installazioni in argilla; Yalter con una riconfigurazione della sua innovativa installazione Exile is a hard job, insieme alla sua opera iconica Topak Ev, collocate nella prima sala del Padiglione Centrale.

Per l’articolo sul Padiglione Italia qui

Don't Miss