A Monteverde “Con gli occhi di una matita”

Ottobre 28, 2023
1 min read
Alessandro De Sanctis - Disegno a biro rossa

Il quartiere di Monteverde alla Rome Art Week 2023

E’ un viaggio nelle architetture, nei villini storici così caratteristici del quartiere Monteverde in Roma quello evocato da Alessandro De Sanctis, che per la prima volta espone i suoi lavori nel corso della Rome Art Week, la settimana più importante dedicata all’arte contemporanea con oltre 750 eventi capillari nella Capitale.

“Con gli occhi di una matita” è una serie di viste di Monteverde: “vivo a Monteverde da sempre, ho cominciato a disegnare il mio quartiere in modo saltuario fino a che è stato per me “urgente” ritrarre le sue vie e le sue architetture in modo più sistematico e creativo”, racconta Alessandro De Sanctis.

Lo scopo è anche quello di creare interesse e condivisione su i luoghi dell’abitare e del vivere quotidiano che esistono vivi e presenti nel cuore della sua comunità di quartiere.

E lo fa in modo evocativo Alessandro De Sanctis; la sua arte anziché urlare, sussurra e suggerisce.

“Ah, qui ci abitava mia nonna”, dice un visitatore, incantato davanti ad un disegno a matita della facciata di un villino.

Acquerelli, disegni a matita, moltissimi a penna, pennarelli ad inchiostro; il percorso espositivo creato dalla curatrice Simona Micheli, grazie anche al fascino dell’ambiente espositivo, un vero gioiellino in via delle Fornaci a due passi da Porta San Pancrazio, non può che incantare i tanti visitatori del vernissage.

Parte integrante e particolarmente suggestiva della mostra, i blocchi da disegno che Alessandro de Sanctis porta con sé durante le sue esplorazioni e quotidiane passeggiate nel quartiere: non solo edifici, ma anche volti, schizzi, ritratti di ciò che cattura la sua attenzione e ne stimola l’immaginazione.

All’interno del percorso espositivo è stata presentata una selezione di opere della scrittrice Annalisa Venditti

La mostra è stata realizzata in collaborazione con FRAM!Lab

Alessandro De Sanctis – contatti +39 3384641639 mail degas67@gmail.com

Per vedere la mostra di Maupal clicca qui

Don't Miss